La sfida del settore agroalimentare si vince con AgroTrust

Manca fiducia nella filiera agroalimentare. Infatti, le aziende continuano a scrivere sull’etichetta indicazioni sui benefici per la salute, sostenibilità e autenticità, senza dimostrarla al consumatore che si trova confuso e a scegliere altri prodotti. Inoltre, il nuovo consumatore desidera controllare i dati attraverso un’esperienza coinvolgente e veloce per verificare l’origine del prodotto, l’impegno per la sostenibilità, il rispetto per le norme e la sicurezza alimentare. Da qui l’idea di AgroTrust.

AgroTrust crea fiducia attraverso i dati

Innanzitutto, la piattaforma Agrotrust è ispirata la paradigma Digital Twin che crea un gemello digitale del prodotto contenente tutti i dati di riferimento, dalla tracciabilità, alle singole attività sui campi. Attraverso la tracciabilità blockchain e all’etichetta digitale, è possibile dimsotrare quanto dichiarato in etichetta attraverso dati trasparenti, sicuri e immutabili, conquistando il consumatore.

AgroTrust per la tracciabilità Blockchain per la supply chain

La tracciabilità agroalimentare è un processo che consente di ricostruire la storia di un prodotto alimentare, quindi dalla sua origine alla sua distribuzione. È un elemento fondamentale per garantire la sicurezza alimentare dei consumatori, ma anche per valorizzare i prodotti di qualità e il Made in Italy. Infatti, la blockchain, integrata nella piattaforma AgroTrust, rende trasparenti, sicuri e immutabili i dati di filiera. Questi dati possono generare valore per l’azienda e per il consumatore attraverso l’etichetta digitale che racchiude, oltre alla storia del produtto “From Farm to Fork”, anche tutte le informazioni che il brand vuole condividere con il consumatore, come:

  • certificazioni di prodotto;
  • dati sulla sostenibilità;
  • progetti turistici e territoriali.

L’etichetta digitale e il data-driven marketing con Agrotrust

Attraverso l’etichetta digitale creata con i dati raccolti da AgroTrust, il consumatore può verificare direttamente quanto dichiarato in etichetta e, attraverso i dati raccolti sulla user experience, l’azienda può conoscere meglio i suoi consumatori e le loro preferenze, migliorando così le strategie di marketing.

I partner del progetto AgroTrust

Logo Fiware Innova Hub, partner AgroTrust del programma i4Trust
Logo EZ Lab
Logo Image Line, partner AgroTrust del programma i4Trust
Logo Noima, partner AgroTrust del programma i4Trust

FIWARE Innova iHub è l’unico Digital Innovation Hub della rete FIWARE in Italia

EZ Lab, provider di tecnologia per la tracciabilità agroalimentare

Image Line, azienda Hi-Tech per l’agricoltura.

Noima, agenzia di Data Analysis e Cyber Security.

Logo FInapp, partner AgroTrust del programma i4Trust
Logo Riseria Campanini, partner AgroTrust del programma i4Trust
Logo Coppo e Garrione, partner AgroTrust del programma i4Trust

Finapp, provider di dispositivi IoT per l’agricoltura.

Riseria Campanini, produttori di riso.

Coppo e Garrione Società Agricola, produttori di riso.

Approfondisci tutte le storie di successo create con i nostri partner.

Il programma i4Trust

La piattaforma AgroTrust è stata sviluppata all’interno del programma i4Trust, con l’obiettivo di creare un ecosistema aperto e collaborativo per lo sviluppo di servizi innovativi basati sui dati. Inoltre, il progetto è finanziato dall’Unione Europea ed è promosso da:

Fondazione Fiware è una piattaforma europea open source che promuove la digitalizzazione di imprese e pubblica amministrazione.

iSHARE è un framework open source che consente di creare spazi di condivisione dei dati (data spaces), promuovendo l’interoperabilità di diversi settori.

FoundingBox Acelerator è un’importante realtà europea che sostiene progetti innovativi e la crescita di start-up e PMI.

Soluzioni Data-Driven per valorizzare i dati di filiera

Il futuro data-driven è adesso con Agrotrust:
trasformiamo i dati in valore.


Continua l’avventura nel Web3 con EZ Lab: