La Banca Popolare di Puglia e Basilicata continua a promuovere la cultura dell’innovazione, attraverso il suo investimento nella tecnologia blockchain.

22 Feb 2021

Anteprima

La BPPB, in un’ottica di innovability, si impegna ad offrire nuovi prodotti sostenibili ed innovativi, per creare valore per il territorio sul piano economico, sociale e ambientale. Con il progetto Winechain, nato il primo semestre del 2020, in collaborazione con EZ LAB, è stata la prima banca ad offrire una soluzione di blockchain applicata alla catena agroalimentare, dal produttore fino al consumatore finale, così da certificare l’origine, la sostenibilità ambientale e i valori etici. Tale tecnologia, infatti, consente di tracciare la provenienza delle materie prime, la qualità e tutti i passaggi inerenti alla filiera di produzione e distribuzione del vino, valorizzando in questo modo uno dei prodotti di punta del Made in Italy.

Logo Affari Italiani

Continua l’avventura nel Web3 con EZ Lab: